© foto di Francesca Sini

JASNAGORA-REAL CIAMPINO ACADEMY 5-2 (0-2 p.t.)
25ª giornata Serie B (girone E)

RETI: Ennas, Ruggiu, Ennas, Ruggiu, Cogotti.

Il campionato di Serie B della Jasnagora finisce con una bella vittoria in rimonta sul Real Ciampino Academy. Al PalaDante di Sestu finisce 5-2 per i padroni di casa, che agganciano proprio i laziali in classifica a quota 22.

Il primo tempo sembra stregato, con la Jasna che crea tanto ma spreca, mentre gli ospiti trovano due reti che mandano le squadre all’intervallo sullo 0-2.

Nella ripresa non cambia il copione, con la Jasna che prosegue l’assedio mancando di precisione. Solo negli ultimi 7 minuti i rossoblù si sbloccano, con il gol di Ennas su schema di angolo. Il pareggio invece porta la firma di Ruggiu direttamente su calcio di punizione. La rimonta si completa con il contropiede perfetto di Saddi ed Ennas, che permette al numero 6 di siglare il 3-2 a porta vuota. La Jasna nell’ultimo minuto e mezzo prova a tenere palla col portiere di movimento, trovando il 4-2 con Ruggiu su assist di Ennas. Negli ultimi secondi c’è gloria anche per Cogotti, che chiude i conti con il definitivo 5-2.

La complicata stagione 2020/21 si conclude così nel migliore dei modi: una bella vittoria sul proprio campo per confermare la permanenza in Serie B già conquistata matematicamente una settimana fa.