© foto di Francesca Sini


JASNAGORA-DUOMO CHIERI 0-2
(0-1 p.t.)
17ª giornata A2 femminile (girone A)

Bastano due reti, una per tempo, al Duomo Chieri per espugnare il PalaDante di Sestu e superare 2-0 la Jasnagora nel recupero del 17º turno di Serie A2 femminile.

Le ragazze allenate da Gianni Pitzalis hanno combattuto fino all’ultimo per riuscire a strappare almeno un punto contro le piemontesi.

Le ospiti sbloccano il risultato nei primi minuti con una conclusione dalla distanza. Non mancano le occasioni per la Jasna, poco lucida e poco concreta però sotto porta.

A inizio ripresa ci si mette anche il palo a negare il pareggio a Orgiu. L’assedio cagliaritano non porta frutti e alla fine in contropiede il Duomo Chieri raddoppia. Pitzalis si gioca la carta del portiere di movimento, ma manca ancora la giusta precisione per riaprire la gara. A un minuto e mezzo circa dalla fine viene espulsa Saraniti per aver fermato una chiara occasione da gol. Nonostante l’inferiorità numerica la Jasna ci prova fino all’ultimo, ma alla sirena il Duomo Chieri festeggia.