© Foto Francesca Sini

C’è di nuovo lo United Pomezia sulla strada della Jasnagora nella 21ª giornata di Serie B. Non è passato nemmeno un mese dal recupero del match d’andata, disputato il 17 febbraio a Sestu e che ha visto trionfare i laziali 4-1. Domani, alle 17 al PalaLavinium, è in programma la sfida di ritorno.

La Jasna arriva alla trasferta di Pomezia con un morale completamente opposto. Sabato scorso la squadra ha ritrovato il successo in campionato con il 3-1 sull’Eur Massimo al termine di una grande prova, mentre in settimana il Giudice Sportivo ha assegnato la vittoria a tavolino della gara non giocata contro il Cioli Ariccia.

6 punti in più che permettono a Contini e compagni di guardare la classifica con un’altra prospettiva, anche se la salvezza è ancora tutta da conquistare.

Davanti domani ci sarà la seconda forza del girone E, con i suoi 32 punti conquistati in 17 partite e che nell’ultimo turno si è imposta 6-5 a Velletri. Alla Jasna servirà un’altra impresa e un’altra grande prestazione per dare continuità agli ultimi risultati positivi.

Il calcio d’inizio di United Pomezia-Jasnagora è in programma domani, sabato 6 marzo, alle ore 17 al PalaLavinium di Pomezia (RM). Gli arbitri designati per la partita sono Antonio Crescenzo di Salerno ed Elio Simone di Napoli, al cronometro Samuele Catalano di Tivoli.