© Foto di Francesca Sini

JASNAGORA-AUDACE VERONA 2-2 (2-1 p.t.)
15ª giornata Serie A2 femminile (girone A)

RETI: Saraniti, Orgiu.

La Jasnagora ferma la capolista Audace Verona al PalaDante di Sestu. Nel 15º turno di A2 femminile, la squadra di Gianni Pitzalis ha sfiorato l’impresa contro la prima della classe, ma alla fine anche un pareggio permette di muovere la classifica in zona playoff.

L’Audace era passata in vantaggio dopo un minuto e mezzo con Coppola. Immediata la reazione della Jasna con Saraniti a pareggiare i conti. Il resto del primo tempo è equilibrato, con Radu che fa buona guardia alla propria porta. Nel finale di frazione capitan Orgiu pesca il jolly con una punizione da centrocampo che si insacca in rete per il 2-1.

Nella ripresa l’Audace reagisce con un forcing che impensierisce la solida difesa della Jasna. Le veronesi trovano il pari ancora con Coppola, che fa 2-2 da pochi passi. Il match non si sbloccherà più, nonostante i tentativi dell’Audace con il portiere di movimento. La Jasna conquista così un altro punto prezioso.