© foto Francesca Sini

Smaltite le gioie del derby vinto sabato scorso, la Jasnagora è pronta al prossimo turno di campionato di Serie A2 femminile. Nella 15ª giornata del girone A, le ragazze allenate da Gianni Pitzalis ricevono a Sestu il Padova.

Le venete occupano una posizione sopra la Jasna, ma con 5 punti di vantaggio. Ritrovare il sorriso casalingo è il primo obiettivo della squadra: la vittoria al PalaDante manca infatti da un girone intero. In più c’è la possibilità di accorciare sulle formazioni che stanno davanti in classifica e allontanarsi da zone pericolose.

Il match d’andata, giocato a Padova, terminò sul 5-3 per le padrone di casa. Non bastarono i gol di Guaime, Orgiu e Fanti.

Il calcio d’inizio è in programma domenica 16 febbraio alle ore 16 al PalaDante di Sestu. Arbitreranno la sfida Daniele Intoppa di Roma 2 e Andrea Frau di Carbonia. Al cronometro Matteo Littera di Cagliari.