© foto Francesca Sini

Il 2020 per la Jasnagora inizia nella stessa competizione nella quale aveva chiuso il 2019, la Coppa Italia di Serie B. La squadra allenata da Luca Zedda aveva infatti battuto l’Ossi nell’ultima sfida dello scorso anno per 8-6, conquistato l’acceso al secondo turno. E domani, alle ore 16, al PalaDante di Sestu arriva la Futsal Futbol Cagliari.

Sarà ancora derby dunque. La sfida non sarà delle più semplici, visto che l’FFC è prima nel girone A e ha superato facilmente nel triangolare la San Paolo e la Monastir Kosmoto. A differenza del primo turno, non ci sarà ritorno: si deciderà tutto nei 40 minuti (più eventuali supplementari e rigori) di Sestu.