Scatta l’ora del derby per la Jasnagora. Domenica al PalaDante di Sestu si gioca contro la Mediterranea per la terza giornata del campionato di Serie A2 femminile.

La Jasna vuole proseguire sulla scia delle prime due giornate, in cui ha conquistato 6 punti contro Trilacum (3-0) e soprattutto a Verona contro l’Audace (5-4). Domenica però mister Gianni Pitzalis dovrà fare a meno di Tiia e Maria Ropanen, convocate dalla nazionale finlandese e non disponibili per il derby. Dall’altra parte ci sarà una Mediterranea vogliosa di conquistare i suoi primi punti in A2, dopo aver perso contro Città di Thiene e Noalese. A Sestu sarà battaglia, come ci si aspetta dopo tutto da un derby.

La gara, in programma domenica 20 ottobre alle ore 16 al PalaDante di Sestu, sarà trasmessa in diretta streaming sui canali di Directa Sport TV. Arbitri del match Emanuele Mele e Andrea Dessi di Oristano. Al cronometro Andrea Carta di Cagliari.