JASNAGORA 0-3 CITTÀ DI THIENE

Sconfitta amara per la P.G. Jasnagora, battuta 3-0 in casa dal Città di Thiene nell’anticipo della 17ª giornata di A2 femminile. Le venete si portano in vantaggio dopo 7’ con uno schema su calcio di punizione. La squadra allenata da Monti prova a reagire, ma fallisce più volte l’opportunità del pareggio, finendo invece per subire il raddoppio. Nella ripresa torna in campo un’altra Jasna, che però non trova la rete. L’opportunità più grande arriva con il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per un fallo di mano, ma il portiere ospite respinge il tentativo di Valitskaya. Nel finale arriva anche il 3-0 del Città di Thiene, mentre i successivi assalti col portiere di movimento non portano i frutti sperati.