JASNAGORA-MONASTIR 2-5 (0-0 p.t.)
18ª giornata Serie C1

RETI: Rocha (M), Spanu (J), Mietto (M), Spanu (J), Mietto (M), aut. Falconi (M), Scano (M).

Si interrompe dopo 5 vittorie consecutive la striscia di imbattibilità della P.G. Jasnagora. Nel big match della 18ª giornata di C1, la squadra allenata da Dessì si è dovuta arrendere in casa, al PalaDante di Sestu, contro la capolista Monastir Kosmoto per 5-2.

Il primo tempo è bloccato sullo 0-0, anche se negli ultimi minuti la Jasna non sfrutta la doppia superiorità numerica per portarsi in vantaggio, dopo due espulsioni ospiti.

Nella ripresa, è Rocha a sbloccare la partita per il Monastir, ma è immediata la risposta di Spanu. Al 9′ lo stesso Spanu pareggia ancora il nuovo vantaggio di Mietto, che però successivamente realizza a sua volta una doppietta. Poco dopo arriva anche l’autorete di Falconi. I padroni di casa provano a riaprirla col portiere di movimento, ma nel finale subiscono la quinta rete di Scano.